La tragedia di re Lear PDF

Recuperandoiltempo.it La tragedia di re Lear Image
Edoardo Sanguineti traduce in versi e in prosa (come nell'originale) la grande tragedia scespirana per la messa in scena del Teatro Stabile di Genova, ritrovando nel linguaggio insieme raffinato e arcaico del Re Lear il fondamento vitale di una storia ambientata in un mondo barbarico e attraversata dalle grandi passioni primordiali che stanno alla radice dell'umanità di tutti i tempi. Scritta nei primi anni del Seicento, La tragedia di re Lear è basata sulla leggenda di un re della Brìtannia vissuto prima che questa diventasse parte dell'Impero Romano. Una storia che affonda in un passato mitico, dunque. Una vicenda che era già stata narrata in cronache, poemi e anche testi teatrali, ma che ha trovato in Shakespeare colui che ha saputo renderla eterna, tramite una pluralità di personaggi di grande potenza drammatica, un ben definito rapporto tra le loro motivazioni personali e la società nella quale essi si trovano ad agire, la sorprendente modernità di una ricerca linguistica che la nuova traduzione di Sanguineti esalta e illumina nei suoi significati più profondi.
INFORMAZIONE
NOME DEL FILE
La tragedia di re Lear.pdf
DATA
2008
ISBN
9788870187069

Scarica l'e-book La tragedia di re Lear in formato pdf. L'autore del libro è William Shakespeare. Buona lettura su recuperandoiltempo.it!

La tragedia Re Lear sposta l'obiettivo sul rapporto padri-figli/figlie. Si tratta della relazione più viscerale e naturale che l'individuo conosca, ma anche la più complessa e tormentata in questo caso. Il vecchio re Lear, nella Bretagna dei primi del '600 sta pe abdicare il trono alle sue tre figlie femmine, ma vuole metterle alla prova.

Re Lear: fonti e genesi della tragedia Il re Lear e' uno dei drammi maggiori di shakespeare, insieme all' Amleto, al Romeo e Giulietta ,all' Otello e al Macbeth. E' basato su una vicenda popolare molto conosciuta , all'epoca in cui venne rappresentata nei teatri.Probabilmente una vicenda realmente accaduta ,di un re vissuto moltissimi secoli prima .Sembra anche che questo possa essere il ...