Dante filosofo, Dante politico. Percorsi sull'immaginario della Divina Commedia PDF

Recuperandoiltempo.it Dante filosofo, Dante politico. Percorsi sull'immaginario della Divina Commedia Image
Dante Alighieri: non soltanto il Sommo Poeta ma anche uno dei principali filosofi del suo tempo, nonché fortemente impegnato in politica, sia a livello teorico, sia a causa del suo diretto coinvolgimento nei fatti politici della Firenze a cavallo tra il XIII e il XIV secolo. Con questo testo l'autore ripercorre la teoria dell'amore, partendo dal celebre Canto V dell'Inferno con Paolo e Francesca, si sofferma sulla retorica dell'Ineffabile di Paradiso XXXIII e ricostruisce le vicende e le vicissitudini politiche di Dante Alighieri. Il testo riporta, in appendice, i sei sonetti della celebre "Tenzone" tra Dante Alighieri e Forese Donati: una serie di poesie divertenti e irriverenti, in cui i due amici si sbeffeggiano senza rinunciare a uno stile aulico e impeccabile.
INFORMAZIONE
NOME DEL FILE
Dante filosofo, Dante politico. Percorsi sull'immaginario della Divina Commedia.pdf
DATA
2018
ISBN
9788899029562

Scarica l'e-book Dante filosofo, Dante politico. Percorsi sull'immaginario della Divina Commedia in formato pdf. L'autore del libro è Erasmo Silvio Storace. Buona lettura su recuperandoiltempo.it!

La Comedìa, o Commedia, conosciuta soprattutto come Divina Commedia, è un poema allegorico-didascalico di Dante Alighieri, scritto in terzine incatenate di endecasillabi (poi chiamate per antonomasia terzine dantesche) in lingua volgare fiorentina.. Il titolo originale, con cui lo stesso autore designa il suo poema, fu Comedia (probabilmente pronunciata con accento tonico sulla i); e così ...

Get this from a library! Dante filosofo, Dante politico : percorsi sull'immaginario della Divina Commedia. [Erasmo Silvio Storace]