Sulla vivisezione. I documenti di un dibattito PDF

Recuperandoiltempo.it Sulla vivisezione. I documenti di un dibattito Image
Vivisezione o antivivisezione? Un dibattito attuale che ha una genesi inaspettatamente antica, in grado di appassionare un anziano Charles Darwin e di mobilitare scienziati, medici, scrittori, donne e uomini dell'alta società vittoriana. Le petizioni avverse alla fisiologia sperimentale, l'istituzione di una Royal Commission sulla vivisezione e l'approvazione della prima legge sulla "Crudeltà contro gli animali" sono alcuni degli elementi che animarono il dibattito su etica e politica nel Parlamento, nelle strade, nelle riviste e nei quotidiani, i luoghi del contrasto e della battaglia culturale. Tanto che nel 1881 le parole di Darwin e gli esperimenti pubblici su due scimmie del dottor Ferrier divennero la causa scatenante di vivaci confronti e manifestazioni. La traduzione di questa raccolta di scritti è un'opportunità per il pubblico di lingua italiana di rivivere il dinamismo culturale di quei tempi e un inedito Charles Darwin; pagine a tratti irriverenti che potranno avvicinare il lettore al tema della vivisezione, così come ai nodi tematici che da esso si dipanano fino ai giorni nostri.
INFORMAZIONE
NOME DEL FILE
Sulla vivisezione. I documenti di un dibattito.pdf
DATA
2014
ISBN
9788857516028

Leggi il libro Sulla vivisezione. I documenti di un dibattito PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su recuperandoiltempo.it e trova altri libri di Charles Darwin!

Intorno al pensiero di Darwin si coagularono le polemiche vittoriane sulla natura metafisica, sociale, fisiologica dell'uomo. Scrittore non brillante, Darwin ebbe tuttavia un influsso decisivo sulla letteratura del secondo Ottocento, contribuendo fra l'altro all'avvento del naturalismo.

Sulla vivisezione. I documenti di un dibattito: Vivisezione o antivivisezione?Un dibattito attuale che ha una genesi inaspettatamente antica, in grado di appassionare un anziano Charles Darwin e di mobilitare scienziati, medici, scrittori, donne e uomini dell'alta società vittoriana. Le petizioni avverse alla fisiologia sperimentale, l'istituzione di una Royal Commission sulla vivisezione e l ...